Il potere delle abitudini tengono in ostaggio il tuo miglior amico/a !

Se ti dicessero che il tuo miglior amico o amica è tenuto/a in ostaggio da un malvivente, tu pagheresti il riscatto ?

So che sembra la scena di un film, ma proviamo ad immaginare che la famiglia del tuo amico/a non abbia soldi a sufficienza e che tu fossi l’unica persona cara che può salvargli la vita. 

Tu che faresti ?

Be, io sono convinto che lo/la aiuteresti perché nonostante i mass media ci bombardino di notizie pessime: litigi, uccisioni e attentati; 
la nostra mente è programmata per aiutare, soprattutto quando ci vengono toccate le persone a noi più care.

Perché ho voluto raccontarti questo surreale aneddoto ?

Perché non ti sei mai reso conto, ma il tuo amico/amica è veramente tenuto/a in ostaggio …….

ma dal suo pizzaiolo !!

” Dai Piero, ma non dire cavolate! “

Non ci credi vero!? 

Ora ti spiego, 
il tuo amico/a va nella sua pizzeria d’asporto da ormai 5/6/10 anni e non ha mai neanche provato a guardarsi intorno, non ha nessuna intenzione di cambiare :

– ” io qui mi trovo bene e la pizza è buona, poi è anche vicino casa !!” – 

Ecco, sono queste le loro motivazioni e non riescono a riconoscere neanche i sintomi dannosi che le pizze fatte con il lievito di Birra e le farine troppo raffinate “come la 00”  ti danno dopo averla mangiata.

Il bello è che neppure se ne rendono conto perché il loro corpo è così assuefatto che:

il gonfiore di pancia, la lunga digestione, la sete incontrollata,

gli sembrano delle NORMALITA’.

– ” EEE la pizza ti fa gonfiare… e ti fa anche bere … che problema c’è ?!!” – 

Questo si chiama Potere delle abitudini.

Tutti noi, io, te ma anche i tuoi cari e i tuoi amici, abbiamo delle abitudini e si generano così:

Ci sono 3 fasi per creare una abitudine : SegnaleRoutineGratificazione

In questo specifico caso, il segnale è quando il tuo amico ha voglia di una pizza d’asporto, la routine è la pizzeria sotto casa, la gratificazione è assaporare e  mangiare la pizza nella tranquillità di casa.

Coltivando così un bisogno che innesca il Loop e non cambierà nonostante il suo corpo gli invii notevoli segnali di malessere.

Se non ti è ben chiaro ti faccio un’altro esempio: 

 

 

Prendiamo i fumatori, ora non so se tu fumi ma se così fosse ti svelo il perchè continui a farlo senza riuscire a smettere. 

Quando un fumatore vede un segnale, ad esempio un pacchetto di sigarette, il suo cervello anticipa il sollievo offerto dalla nicotina. 

E’ sufficiente che la persona veda le sigarette perché il suo cervello senta il bisogno di una dose di nicotina. Se la nicotina non arriva, il bisogno aumenta finché il fumatore prende una sigaretta senza rendersene conto. 

Eppure tutti sappiamo che il fumo fa male, ma il bisogno di nicotina per il nostro cervello è più grande del pericolo di malessere. 

Sembra un paradosso eppure il nostro cervello funziona attraverso delle abitudini.

Le abitudini particolarmente forti producono reazioni simili alle dipendenze, così ” il desiderio si trasforma in bisogno ossessivo ”  ( T.E Robinson e K.C Berridge, – The neural basis of drug craving : An incentive – sensitization theory of addiction-)  

Ecco spiegato il motivo del perché il tuo amico, nonostante tutti i segnali che il proprio corpo gli manda quando termina una pizza fatta con il lievito di birra e le farine raffinate, non riesce a captarle e torna sempre dallo stesso pizzaiolo che gli preparerà sempre la stessa pizza e così per tutta la vita.

Ma oggi tu puoi rendergli la vita migliore, cambiando semplicemente la sua Routine,  migliorerai anche la gratificazione nel mangiare una pizza,

perché mangiando una pizza fatta con il Lievito Madre e fatta con le farine meno raffinate, non avrà mai più quei brutti sintomi che la pizza normale ti da.  

So che non mi credi, ecco perché ti voglio far parlare con chi ha già provato e il cambiamento è stato INCREDIBILE:

Complimenti Piero, la tua pizza è piaciuta a tutta la mia famiglia. Abbiamo apprezzato la leggerezza e la digeribilità’ della pizza. Bravo per la tua professionalità’ e passione per il tuo lavoro! A presto.

– Adriana F.

Cambia la vita dei tuoi cari, cambia la tua vita invertendo la Routine.

Stessa voglia, ma con una soddisfazione maggiore !!

Marilù pizzeria è specializzata negli impasti creati con il Lievito Madre e prodotti da solo farine ricche di fibre e con un contenuto minore di glutine, 

vieni a provarci a Cesano Maderno in via Moncenisio 19, oppure prenota al numero 0362/650286

1. Picture of: Corriere della sera. 2. Ispirato al libro di Charles Duhigg – Il potere delle abitudini_

————————————————————————————————

CLICCA QUI, se vuoi ricevere un arancino o un dolce in regalo ??? 

Oppure inserisci QUI SOTTO il tuo nome e la tua e-mail e in pochi secondi riceverai il tuo regalo !

——————————————————————————-

<h2>ciao</h2>

 

0 comments on “Il potere delle abitudini tengono in ostaggio il tuo miglior amico/a !Add yours →

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *