Ma la pizza è veramente cancerogena ???

 

 

 

 

Questa è una domanda che si sono posti in tanti e che ha attirato l’attenzione delle televisioni di tutto il mondo, ma oggi voglio attirare la tua e farti riflettere.

Ma la pizza è veramente cancerogena???

La risposta è … SI (ma)

Si la pizza è cancerogena, ma non allarmarti ora ti spiego quando lo è.

Lo è quando viene cotta al punto che brucia, i punti più esposti alla bruciatura sono i bordi, detto crosta o cornicione e la parte in contatto con la piastra quindi la parte  inferiore.

Analizziamo bene con il dottore Alberto Mantovani ( tossicologo dell’istituto superiore di sanità ) che cosa accade quando il tuo pizzaiolo brucia la tua pizza ??

Quando la fiamma è troppo forte la pasta ( della pizza ) brucia e si forma quella macchia di colore nero chiamato in gergo medico IPA, che non è la birra ma,
Idrocarburi Policiclici Aromatici.

Un vero parolone ma ti basta sapere che si chiama IPA oppure per farla semplice, Bruciato.

Il bruciato però è molto pericoloso per il tuo corpo, perché viene collegato all’aumento di tumori ma anche a squilibri ormonali.
Questa sostanza inquina anche l’ambiente, lo trovi negli scarichi industriali e nelle sigarette.

Leggi con attenzione : Per darti un metro di misura, Mantovani ha dichiarato che i soggetti che fumano ben 20 sigarette al giorno, assumo dal 30 al 50% di IPA, mentre chi non fuma e non è esposto a fumo passivo ne assume circa il 10%, dovuto all’ alimentazione.

” Ora ti chiederai, perché la pizza arriva sulla tua tavola bruciata? “

Perché il tuo pizzaiolo non è professionale, non è preparato e molte delle volte è una persona improvvisata.
Forse prima faceva tutt’altro e con la crisi si è aperto una bella pizzeria…

Questi “pizzaioli”, se così si posso chiamare, bruciano la pizza perché aumentano la temperatura del forno per guadagnare minuti preziosi.

( esempio )

 

 

< ——– Questo è cancerogeno 

 

Intendiamoci una pizza bruciata è quando buona parte della crosta o della parte inferiore è di colore NERO ( come nella foto qui sopra ), non metterti a contare le macchioline marroncine che si creano con la cottura !!

La questione viene ripresa anche dal disciplinare della pizza Napoletana presentato a Bruxelles, per il riconoscimento della denominazione del marchio collettivo.

Quindi se il tuo pizzaiolo è un soggetto pericoloso come quelli descritti qui sopra, scappa e non tornarci più, perché mette in pericolo la tua salute e quella della tua famiglia,

se invece decidi di venire a prendere la pizza da noi,
puoi stare tranquillo perché cerchiamo sempre di cuocere al meglio tutte le pizze, anche nel week-end e se per caso ci scappa qualcosa,
puoi chiamarci e dircelo e ti Garantiamo la sostituzione della tua pizza immediatamente. 

Siamo a Cesano Maderno in via Moncenisio 19.

————————————————————————————————

CLICCA QUI, se vuoi ricevere un arancino o un dolce in regalo ??? 

Oppure inserisci QUI SOTTO il tuo nome e la tua e-mail e in pochi secondi riceverai il tuo regalo !

——————————————————————————-

0 comments on “Ma la pizza è veramente cancerogena ???Add yours →

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *