L’Oriente ci frega la pizza

Come capita per i migliori marchi di abbigliamento, la moda e la tecnologia,
ora l’oriente sposta la sua attenzione sul food o meglio sulla nostra amata pizza.

Questa volta, non sono i cinesi ma i giapponesi che attirati dalla bontà di questo prodotto ne diventano ossessionati a tal punto da venerare il pizzaiolo come un dio, 
un po’ quello che gli italiani fanno con il Cracco della situazione.

E non perdono tempo, prendono il primo volo per imparare come si fa la vera pizza Napoletana, nella patria della pizza,
altro che il tuo pizzaiolo, che scrive sull’insegna della pizzeria

” Vera pizza napoletana “

poi se gli fai due domande, ti guarda come se gli avessi chiesto la scissione dell’atomo.

Che dire …
tanto di cappello a questi ragazzi che si fanno 10.000 km per un tirocinio nella città della pizza, dove lavorano e studiano con i pionieri di questo mestiere. 

Ti starai chiedendo il perché ti ho raccontato questa notizia ?

Perchè mi spaventa il fatto che dei ragazzi giapponesi viaggino per migliaia di km per amore di un mestiere, che per loro è sicuramente business e quindi un’opportunità di guadagno, ma è anche passione e voglia di mangiare bene e far mangiare bene la loro gente.

Mentre tu, che sei nato nellapatria di questo incredibile piatto e che per questo dovresti pretendere il massimo della qualità, ti devi accontentare di un:
 
<  buonina … >

affidandoti a ” pizzaioli “che si autogestiscono, che non hanno mai studiato e che si improvvisano,
dandoti un prodotto che è quasi sempre al limite della decenza.

Voglio farti una domanda personale, ti prego di rispondere sinceramente:

se ti capitasse di avere un problema al cuore, ti affideresti a un medico generale o a un cardiochirurgo ? 

scommetto il secondo, giusto?!
Anch’io !!.

Quindi perché affidarti a un pizzaiolo che non ha competenza ?

< E’ solo un pizzaiolo e tutti sanno fare i pizzaioli… >

Supponiamo che questa frase abbia senso. 
Ricordati sempre che quella persona che tu chiami pizzaiolo, ha il compito di alimentare te e i tuoi figli, esattamente come un medico ha il compito di segnalarti qual’è la strada migliore per vivere (mangiare) in modo sano,

e se la pizza che acquisti è fatta male? se è piena di conservanti? se è piena di lievito?

Danneggerà te e i tuoi cari,
in molti casi irreversibilmente, vedi quante persone OGGI sono affette da intolleranze Alimentari.

La verità e sotto i tuoi occhi tutti i giorni, se non mi credi, chiedi al tuo dottore,

ma affidati SOLO a chi ti GARANTISCE il prodotto che stai acquistando e chiedi sempre, che tipo di farina e che lievito utilizza e

NON fare come tutti che vivono con la testa nella sabbia e dicono:

< tanto a me non capiterà mai >

Affinché, questo non accada proprio a te,
ricerca la Pizza migliore, che sia buona e che ti faccia bene, come la nostra pizza.

Marilù utilizza SOLO LIEVITO MADRE , farina 0  e di tipo 2 e la farina integrale,
perché entrambe hanno una lavorazione meno aggressiva e i grani sono 100% italiano, (meno trasporto del grano, meno conservanti ) permettendoti una migliore digestione e un rischio minore di incontrare intolleranze.

Ricordati che sei italiano e devi pretendere il meglio !!!

————————————————————————————————

CLICCA QUI, se vuoi ricevere un arancino o un dolce in regalo ??? 

Oppure inserisci QUI SOTTO il tuo nome e la tua e-mail e in pochi secondi riceverai il tuo regalo !

——————————————————————————-

0 comments on “L’Oriente ci frega la pizzaAdd yours →

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *